Categoria: Proposte programmatiche

0

Stefano D’Andrea: seconda proposta programmatica, non andare mai in emergenza

Si suol dire che un Comune “va in emergenza” quando scade un appalto o una convenzione e il Comune non ha svolto o concluso la procedura per l’assegnazione del nuovo appalto o per la stipulazione della nuova convenzione. E’ purtroppo frequente che le Amministrazioni Comunali vadano in emergenza. Si va in emergenza per due ragioni: quando non si hanno le idee chiare su cosa si debba fare, oppure quando si vuol perseguire un interesse privato, per...

3

Stefano D’Andrea: come utilizzare il denaro previsto per il cosiddetto staff del Sindaco (e come svolgere concorsi pubblici)

Iniziamo la illustrazione delle nostre proposte programmatiche, comunicando ai cittadini i criteri che seguiremo nell’utilizzo dei circa 220.000 euro annui che la Giunta ha a disposizione per assumere personale a tempo determinato (a tempo pieno o parziale), nonché lavoratori socialmente utili, che siano in mobilità. Intanto, la terminologia che normalmente si usa, per designare il personale assunto attingendo ai 220.000 euro che la legge mette a disposizione, è errata (non si può superare la spesa...