Mica è colpa loro!

di FERDINANDO PIETROPAOLI Il partito unico ha candidato, vai a capire se intesa come malattia venerea o reale “passione” politica, una quindicina di liste, divise in due fazioni. Una verve politica senza precedenti. Un’esplosione di passione, idee, coraggio. Si coraggio, ci vuole proprio coraggio a contare quante persone, il 12 giugno, svestiranno i panni di supereroi. Facendo un calcolo veloce sono 15/16 liste x 24 candidati, che porterebbero una media di 380 persone. Ma questi...