Stefano D’Andrea: seconda proposta programmatica, non andare mai in emergenza

Si suol dire che un Comune “va in emergenza” quando scade un appalto o una convenzione e il Comune non ha svolto o concluso la procedura per l’assegnazione del nuovo appalto o per la stipulazione della nuova convenzione. E’ purtroppo frequente che le Amministrazioni Comunali vadano in emergenza. Si va in emergenza per due ragioni: quando non si hanno le idee chiare su cosa si debba fare, oppure quando si vuol perseguire un interesse privato, per...